Fiori de Bach Cerato

Cerato(piombaggine)

IL FIORE DELLA SAGGEZZA

Cerato è legato al potenziale spirituale della saggezza interiore e dell’intuito.

Edward Bach scrive..” Sarebbero probabilmente maestri e istruttori saggi, ma sembrano prestare troppo ascolto alle opinioni ed essere troppo influenzati dalle circostanze esterne”.

Parole chiave

Incertezza, mancanza di criterio personale, influenzabilità, dispersione.

Livello Tipologico

Incerto, si affida alla razionalità. Soggetto sensibile, saggio, intuitivo, curioso, fame di sapere, preferisce la teoria alla pratica. Cerca conferme. Accumula informazioni, chiede consigli, si interessa di mille cose ma non le concretizza. Ascolta gli altri e sbaglia, non fidandosi del proprio intuito. La disarmonia dello stato Cerato si manifesta con poca fiducia nelle proprie capacità di intuizione, indecisione, confusione e scoraggiamento, depressione apatica e difficoltà ad addormentarsi.

Lo Stato Cerato negativo

Nello stato Cerato negativo il soggetto stenta ad accettare le proprie intuizioni e ad agire di conseguenza; in questo modo quando è necessario prendere una decisione, l’intuizione (che fornisce una risposta immediata) non viene accettata dalla ragione e la soluzione che intuitivamente appare valida non può essere adottata. Si crea così un dualismo inconscio che genera insicurezza nelle decisioni e sfiducia da parte del soggetto nelle proprie capacità intuitive. Chi necessita di questo fiore per ristabilire l’equilibrio della propria indole, tende a chiedere continuamente consiglio a tutti, per qualsiasi cosa anche la più insignificante ed è spinto a porre domande in ogni situazione ed a documentarsi in modo quasi maniacale come se l’unico scopo della propria vita sia acculturarsi su ogni cosa.

Il malinteso che caratterizza lo stato Cerato negativo consiste nel rifiuto della personalità di riconoscere ed accettare il ruolo dell’Io Superiore e nella tendenza a cercare risposte nel mondo esterno anziché proprio in quell’Io Superiore che è l’unico a poter rendere possibile la massima realizzazione dell’individuo. Porre continuamente domande, infatti, crea nell’individuo un forte tormento mentale che accentua sempre più la sfiducia che il soggetto ripone nei confronti del proprio pensiero.

Lo Stato Cerato positivo

Il fiore di Bach Cerato permette all’individuo di avvertire con maggiore intensità la propria voce interiore lasciando emergere il lato positivo dell’energia Cerato, ovvero un atteggiamento di tranquilla sicurezza che nessun argomento è in grado di scuotere.
Assumere il fiore di Bach Cerato rafforza la fiducia del pensiero ed è indicato non solo per riequilibrare l’indole ma anche per risolvere tutte quelle situazioni di crisi in cui si verifica questo stato d’animo di insicurezza ed indecisione. Questo fiore diminuisce l’esitazione ed il dubbio premettendo al soggetto di sentire di nuovo ritornare l’entusiasmo, la curiosità di sapere, la capacità di elaborare e quella fiducia e confidenza nei confronti di se stesso che è uno stimolo indispensabile.

Frasi tipiche

“Lo sapevo che dovevo fare come dicevo io”, “Mi informo”, “Non può essere così semplice”..

Affermazioni positive

“Ho fiducia in me stesso”
“Confido nel mio giudizio e nella mia guida interiore”
“Decido da solo”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*